I prossimi film direttamente dagli USA

12 Mag

Ecco alcuni trailer molto attesi!

Il Primo è Una Notte da Leoni 2

Dopo il successo del primo episodio che gli è valso anche l’Oscar ecco l’attesissimo seguito.

Questa volta invece del bambino in fasce i nostri ubriaconi(Il titolo originale è the Hungover, la bronza) se ne vanno in giro con una simpatica scimietta.

Curiosità

Era previsto un cameo di Mel Gibson, ma la Produzione l’ha tagliato fuori dopo lo scandalo con Oksana Grigorieva, la sua ex moglie dalla quale ha avuto una figlia, la quale ha registrato una telefonata di Mel durante la quale lui la insultava augurandosi che dei “Negri” la violentassero.

Quello che può sembrare un semplice litigio privato è diventato negli USA un vero e proprio scandalo per Mel. Gli Usa sono molto sensibili riguardo l’argomento discriminazione razziale e Mel dopo la pubblicazione di quella telefonata non ha avuto più proposte di lavoro.

In una intervista al programma USA the Breaver l’intervistatrice Allison Hope Weiner ha difeso Mel dicendo

“è una vergogna che nel primo episodio di “Una notte da Leoni” c’era Mike Tyson e che tu sia stato tagliato.”

Mike Tyson è stato in galera per stupro. Durante quella stessa intervista Mel ha dichiarato di aver detto quelle cose perchè era arrabbiato ma che non le pensava veramente e che la gente prima di giudicarlo dovrebbe contestualizzare l’accaduto.

Cosa ne pensi?

Intanto arriva anche La Lanterna Verde con Ryan Reynolds, ex marito di Scarlett Johansson, eletto da People Magazine l’uomo più sexy del mondo del

2011 proprio per la sua interpretazione in La lanterna Verde, e vi basteràguardare il trailer perché.

E intanto mentre la sua ex mogliettina esce con Sean Penn, lui sembra si sia già consolato con una modella tedesca, Agenes Fischers, e come si fa a dir di no?!

Infine vi segnalo un altro trailer per il 2011. E’ Batman! Una versione molto più dark delle precedenti e più violente. Cosa ne pensate?

Sono inoltre in lavorazione un film su Wandersoman, uno su Superrman con Emma Stone, ed un’altro su Superman.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: