La ragazza di Leonardo Di Caprio nuda su GQItalia per la Pace(non perché l’hanno pagata)

12 Mag

Ecco la foto di Bar Rafaeli, Top Model, Angelo di Victoria’s Secret(marca di lingerie Americana) e storica fidanzata di Leonardo Di Caprio(e dire che io sono nata un giorno dopo di lei e che lei come me avrà avuto il poster di Di Caprio nella stanza al tempo di Titanic, ed ora ci sta insieme T_T. Destino crudele (non sto rosicando, nel caso qualcuno l’avesse pensato)).

Comunque ritornando a Bar, nell’intervista racconta del suo passato di quando la splendida modella ancora giovanissima scappò da Israele, suo paese natale, sposando un amico di famiglia, il matrimonio infatti le permise di avere l’esonero dal servizio militare(in Israele anche per le donne c’è la leva obbligatoria) e scappò negli USA da qui la storia diventa terribilmente noiosa: diventa una Top model di successo, posa sulla copertina di Sport Illustated(dove non si capisce perchè è considerato il riconoscimento più importante per le Modelle), diventa milionaria, con feste su Yacht, champagne e si fidanza con di Di Caprio insomma la vita comune che facciamo pure noi ogni giorno , quindi non ve la sto a raccontare.

Ecco un estratto dell’intervista!

Chi l’ha aiutata ad arrivare al successo nel passaggio da bimba-modella a modella vera? “Mio padre e mia madre, naturalmente (sua madre, Zipi, ex modella, è ancora una donna bellissima, ed è il motore che spinge Bar, ndr). Senza di loro non sarei mai diventata la persona emozionalmente e mentalmente equilibrata che sono adesso. Quello della moda è un mondo pericoloso, pieno di insidie.”

Che cosa prova oggi per Israele? Si sente più cittadina del mondo o del suo Paese? “Di Israele: è il mio cuore, la mia anima. Quello di Israele è un mondo libero e aperto, dove si vive una vita semplice, centrata sulla famiglia e sugli amici, non alienata. In Israele non si pensa solo a se stessi.”

Che cosa sogna per Israele? “Un futuro di pace e di armonia”

E per se stessa? “Sogno felicità e salute per le persone che amo, per la mia famiglia e per i miei amici. E poi sogno di essere felice. Di sposarmi, di avere figli.”

Professionalmente, invece? “Vorrei iniziare un business tutto mio, che mi somigliasse. Una cosa molto semplice, quindi: se si trattasse di creare “make-up”, per esempio, proporrei uno stile molto naturale. Come il mio.”

Lei sembra, in effetti, una donna straordinariamente, incredibilmente normale. Mi dica la verità, non c’è proprio nessun prezzo da pagare per essere così belli? “Se c’è, non l’ho ancora scoperto. Sono una persona felice. Del resto non è che io mi alzi tutte le mattine dicendomi “mamma mia quanto sono bella”. E poi, come tutti sanno, dopo 15 minuti che chiacchieri con una persona ti dimentichi che è bella. Le cose importanti sono altre: se io fossi differente, antipatica e strafottente, per esempio, nessuno vorrebbe lavorare con me. Sembra banale, ma è vero che la bellezza interiore è l’unica che rimane e che conta, alla fine.”. A.R.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: