L’Italia è un paese Omofobo? Dal comportamento di Italia1 sembra di si!

22 Giu

L’Italia avrebbe anche ospitato il Gay Pride Europeo con tanto di Lady Gaga a chiusura della manifestazione, ma sembra ancora legata alla vecchia visione che vede l’omosessualità come qualcosa di cui vergognarsi.

Miss California perde il titolo perchè contro i Gay

Mentre in molti paesi, dall’Irlanda del Nord al Canada, passando per molti stati degli Usa, il matrimonio Gay non è solo un diritto ma è diventato anche una moda parlarne. Si pensi a quando negli USA CARRIE PREJEAN data per certa Miss America alla domanda di Perez Hilton se fosse giusto il matrimonio Gay, la risposta della stangona Bionda le valse il titolo.

“E’ bello che uno possa scegliere. Ma nel mio paese e nella mia famiglia il matrimonio è tra un uomo e una donna”.

Fu questa la risposta che portò l’indignazione negli USA e fece vincere il titolo alla sua rivale, giudicata da tutti meno bella di lei! (leggi qui)

Ben diversa la situazione in Italia, dove tra le minacce di pomodori contro Lady Gaga all’Europride e la mancanza del matrimonio Gay si aggiunge Italia 1, che a trasmettere un bacio gay tra Chuck Bass e Josh Elliot protagonisti di Gossip Girl non ci sta e decide di censurarlo.

Nell’episodio che doveva andare in onda il bacio tra Chuck Bass e Josh Elliot, sarebbe una sorta di scherzo ai danni della ragazza di Chuck. Il bacio aveva una durata di pochissimi secondi ma Mediaset ha preferito tagliarlo.

Non è la prima volta che Mediaset pone una censura sull’omosessualità. Un altro episodio riguarda il satirico cartone animato American Dad, in cui sempre Italia 1 ha censurato “Gli amanti di Lincoln” in cui è stato tagliato un bacio gay tra il protagonista del cartone animato, Stan, e il suo vicino Terry.  (lo potete vedere qui!)

Insomma sembra che mentre all’estero l’omosessualità viene vissuta come una normalità l’Italia preferisce tenere donne nude su copertine e vetrine della TV ed accettare che un Presidente(a caso) vada con Prostitute(a no perdòn si dice Escort, prostituta è troppo volgare) e non baci gay che all’estero vengono visti anche dai bambini perchè non considerati più scandalosi di un bacio etero!

Ma non bisogna dimenticare un episodio di censura non meno grave avvenuta da parte della rete pubblica Rai. Chi si  è dimenticato del bacio gay di Brocken Montain censurato dalla Rai?

Il film denunciava proprio il razzismo e la discriminazione che i gay spesso vivono.

La scena finale infatti vedeva uno dei due protagonisti ucciso da un gruppo di ragazzi proprio perchè omosessuale. il film vincitore Oscar fu trasmesso dalla Rai ma fu tagliata la scena del bacio Gay e che come disse Luciana Littizzetto a Che Tempo che Fa: che senso ha trasmettere un film sull’omosessualità se poi si censura la scena di un bacio gay? tanto vale trasmettere un film su un altro argomento. (vedi qui la Littizzetto)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: