E’ morto Marco Simoncelli. Addio ad un giovane pilota del GP.

23 Ott

E’ stato fatale quel secondo giro del Gran Premio della Malesia, penultimo round del mondiale MotoGp.

Marco Simoncelli, pilota italiano di 24 anni, è caduto a terra senza più rialzarsi, travolto da Edwards e Valentino Rossi, grande amico di Simoncelli, che finiscono su di lui con le moto.

All’inizio dell’incidente si è detto che la causa della sua morte sia stato per le ruote fredde che l’hanno fatto cadere, poi che in realtà quella che sembrava una delle tante cadute da moto era stata fatale per Marco, perchè era rimasto incagliato alla moto senza riuscire a lasciarla, quella stessa moto chelui tanto amava, l’ha trascinato per l’asfalto. Ora l’ultima versione sulle cause del decesso sembra essere, dati i segni delle ruote sul collo del ragazzo, che sia stata provocata dalle moto di Edwards e Valentino Rossi che non potendo evitarlo gli sono saliti sul collo con le ruote, questo spiegherebbe anche come Marco non avesse più il casco quando è finito sul cemento.

Gli organi di Marco non sono stati donati, nonostante la volontà del padre, poichè il cuore si è fermato prima di arrivare in ospedale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: